Pubblicazione presso il MEF di delibere e regolamenti tributi: le nuove scadenze per il 2020

 

Sulla G.U. n. 180 del 18 luglio 2020, n. 180, è stata pubblicata la Legge 17 luglio 2020, n. 77, che ha convertito, con modificazioni, il Decreto Rilancio (DL 19 maggio 2020, n. 34).

L’art. 106, comma 3 bis, in particolare, dispone che, limitatamente all’anno 2020, vale il termine del 16 novembre (in luogo di quello ordinario del 28 ottobre) per la pubblicazione sul sito del MEF (Dipartimento delle Finanze) delle delibere e dei regolamenti concernenti i tributi comunali diversi dall’imposta di soggiorno, dall’addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF), dall’imposta municipale propria (IMU) e dal tributo per i servizi indivisibili (TASI), ai fini dell’efficacia di tali atti.

Conseguentemente, è previsto un maggior tempo anche per l’invio telematico al MEF ai fini della suddetta pubblicazione (art. 13, comma 15, del DL n. 201/2011): la scadenza è quella del 31 ottobre, in luogo di quella “ordinaria” del 14 ottobre.